Skip to Content
Diritto delle Successioni e dei Trust

Aree di attività

Diritto delle Successioni e dei Trust

Negli USA, a differenza che in Italia, chi redige testamento ha completa libertà nel decidere a chi lasciare i propri beni. La divisione ereditaria per stirpes, così come la si conosce in Italia, ha solo valore residuale, ossia verrà utilizzata solo nel caso in cui non vi sia un valido testamento a disporre le volontà del defunto. Risulta pertanto fondamentale dotarsi di un solido testamento qualora si disponga di beni situati in Florida, data l’ampia discrezionalità di cui si gode nel disporre le proprie volontà.

Naturalmente, lo studio Kelley Kronenberg è in grado di assistervi nella redazione di un testamento, qualora richiesto, o più in generale, nello strutturare l’organizzazione delle vostre proprietà secondo logiche convenienti e a vostra tutela. A tal riguardo potete contattare l’avvocato Sonia Oliveri.

Trust

Negli Stati Uniti, il trasferimento di proprietà per mezzo di “Trust” è una pratica frequente. Il Trust è una un istituto giuridico completamente estraneo alla legge Italiana, ma offre vantaggi significativi e libertà di progettazione quando si tratta di strutturazione e distribuzione di beni. Un trust è costituito da un rapporto trilaterale di tipo fiduciario, mediante il quale un primo soggetto trasferisce beni in un conto Trust che viene poi gestito da un soggetto esterno, detto appunto Trustee, per il beneficio di terzi. Sebbene il Trustee goda di determinati poteri nella gestione, il rapporto fiduciario che si viene ad instaurare comporta la supervisione del tribunale. In tal modo, qualora violi i propri doveri fiduciari, il Trustee potrà essere terminato in via giudiziale.

Tra i vantaggi e le soluzioni offerte dal Trust, vi sono:

  1. Maggiore protezione dalla pressione fiscale;
  2. Consentire agevoli trasferimenti di proprietà alle generazioni future;
  3. Aumento del livello di protezione nei confronti di terzi creditori;
  4. Facoltà di limitare le attività di utilizzo da parte dei beneficiari di determinati beni inseriti nel trust.

Data la complessità della materia, qualora siate interessati alla creazione di un trust, diventa fondamentale rivolgersi ad un legale che abbia una profonda conoscenza di tali istituti. Lo studio Kelley Kronenberg offre gratuitamente un’inziale consulenza riguardo tali questioni. A tal riguardo potete contattare l’avvocato Sonia Oliveri.

Avvocato di riferimento