Skip to Content
Visti H-1B

Aree di attività

Visti H-1B

Visto H-1B:

Il visto H-1B è destinato a lavoratori con titoli di studio avanzati (laurea o superiore) che vogliano lavorare nel campo di applicazione del proprio corso di studi.  Per tale visto è necessario reperire un datore di lavoro che sia disposto a sponsorizzare il richiedente. Alcuni esempi di settori nei quali è possibile utilizzare un visto H-1B sono: informatica, architettura, ingegneria, matematica, ricerca, scienze sociali, biotecnologia, medicina, istruzione, legge, contabilità, economia, teologia, arte, informatica, finanza, bancario, di marketing e delle telecomunicazioni.

Tale visto ha il vantaggio di poter essere valutato dall’Immigrazione americana in soli 15 giorni (a fronte del pagamento di una tassa aggiuntiva).  E’ importante notare però, che la decisione sul visto non comporta la sua emissione immediata, essendo poi necessari degli ulteriori passaggi prima che si possa avere il visto stampato sul proprio passaporto.  Il visto H-1B viene rilasciato per un periodo di tre anni, rinnovabile per ulteriori tre anni. Una volta trascorso il periodo complessivo di sei anni, sarà possibile estendere la propria permanenza ulteriormente, solo in presenza di specifiche circostanze.

In merito a tale visto, l’avvocato Sonia Oliveri è disponibile a fornire una prima consulenza gratuita.

Famigliari del richiedente:

Il coniuge ei figli minori sotto i 21 anni, purché non sposati, potranno richiedere un visto H-4 per accompagnare il detentore del visto H-1B.